Professionista esperto

Selezioniamo professionisti esperti tutto l'anno. I tuoi anni di esperienza contribuiranno a stabilire il ruolo per cui candidarti presso Bain. Durante il processo di selezione, in base alle tue esperienze e capacità, correggeremo il livello del ruolo per cui ti sei candidato in funzione delle caratteristiche emerse.

  • Fino a quattro anni di esperienza: AC
  • Da quattro a sei anni di esperienza: consulente
  • Più di sei anni di esperienza: manager

Contattaci per qualsiasi domanda relativa al ruolo dei professionisti esperti.

Chi fosse interessato a un ruolo al di fuori della consulenza può visitare la pagina sui servizi di supporto alle consulenze sul nostro sito Web dedicato alle opportunità di lavoro: Entra a far parte di Bain.com.

Manda il tuo cv

Ci auguriamo che tu voglia entrare a far parte del nostro team Bain Italy. Le domande di candidatura possono essere inviate in qualsiasi periodo dell'anno. È necessaria un'ottima padronanza dell'italiano e dell'inglese

Se possiedi i requisiti richiesti (ad esempio eccellenti risultati accademici ed esperienze professionali significative, padronanza della lingua inglese, ottimo italiano scritto ed eventuale conoscenza di altre lingue), ti inviteremo a un colloquio dopo avere analizzato attentamente il tuo curriculum. Tutti i candidati verranno contattati entro tre settimane dalla ricezione della candidatura. Per presentare una candidatura è necessario disporre di un permesso di lavoro valido.

I candidati interessati a lavorare nell'ufficio di Milano o di Roma dovranno inviare direttamente il proprio curriculum in un formato Word o PDF a recruiting@bain.it. Per presentare una candidatura sono necessari i seguenti documenti:

  • Curriculum vitae (1-2 pagine; ti preghiamo di usare un formato semplice e di facile lettura, evidenziando le qualità e le esperienze richieste da Bain)
  • Lettera di presentazione

Svolgiamo il processo di selezione con grande passione ed energia per garantire il più alto livello di qualità possibile. Per qualsiasi domanda relativa al processo di selezione, ti preghiamo di contattarci direttamente.

Associate Consultant

Il processo di selezione di Bain comprende una combinazione di colloqui su casi pratici, volti a misurare la tua esperienza e motivazione, per consentirci di conoscerti meglio. Poiché ogni colloquio su un caso pratico è incentrato sulla discussione di un caso Bain reale, esso ti offre anche la possibilità di capire che cosa significhi lavorare per Bain. Nel colloquio sull'esperienza e la motivazione, l'intervistatore porrà le tradizionali domande sul curriculum e osserverà il comportamento del candidato, porrà domande relative a un breve caso pratico basato sulle esperienze dell’intervistato, per comprendere meglio le sue qualità e il suo interesse per Bain. Ti consigliamo di prepararti per i colloqui sui casi pratici.

I candidati che superano la preselezione potranno partecipare a due turni di colloqui, ognuno composto da due o tre sessioni di 40-45 minuti.

Primo turno
Se verrai chiamato a sostenere un colloquio in Bain, incontrerai un responsabile delle risorse umane e due manager negli uffici di Milano o Roma.

Il primo turno di interviste sarà incentrato principalmente sulla discussione di casi pratici di Bain. L'intervistatore presenterà in breve un problema aziendale, dopodiché ti chiederà di strutturarlo e di suggerire una soluzione pratica.

Spesso il primo colloquio inizia con una discussione sull'esperienza o la motivazione, condotta dal responsabile delle risorse umane, in cui potrai parlarci dei tuoi risultati e dei tuoi obiettivi futuri. Alla fine potrai porre delle domande all'intervistatore.

Secondo turno
Chi supera con successo il primo turno di colloqui parteciperà a un secondo turno, normalmente nei nostri uffici di Milano o di Roma. Il secondo turno comprende due colloqui su casi pratici di 40-45 minuti con i partner.

Consultant

Il processo di selezione di Bain comprende una combinazione di colloqui su casi pratici, volti a misurare la tua esperienza e motivazione, per consentirci di conoscerti meglio. Poiché ogni colloquio su un caso pratico è incentrato sulla discussione di un caso Bain reale, esso ti offre anche la possibilità di capire che cosa significhi lavorare per Bain. Nel colloquio sull'esperienza e la motivazione, l'intervistatore porrà le tradizionali domande sul curriculum e osserverà il comportamento del candidato, porrà domande relative a un breve caso pratico basato sulle esperienze dell’intervistato, per comprendere meglio le sue qualità e il suo interesse per Bain. Ti consigliamo di prepararti per i colloqui sui casi pratici.

I candidati che superano la preselezione potranno partecipare a due turni di colloqui, ognuno composto da due o tre sessioni di 40-45 minuti.

Primo turno
Se verrai chiamato a sostenere un colloquio in Bain, incontrerai un responsabile delle risorse umane e un manager negli uffici di Milano o di Roma o contattato per telefono.

Il primo turno di interviste sarà incentrato principalmente sulla discussione di casi pratici di Bain. L'intervistatore presenterà in breve un problema aziendale, dopodiché ti chiederà di strutturarlo e di suggerire una soluzione pratica.

Spesso il primo colloquio inizia con una discussione sull'esperienza o la motivazione, condotta dal responsabile delle risorse umane, in cui potrai parlarci dei tuoi risultati e dei tuoi obiettivi futuri. Alla fine potrai porre delle domande all'intervistatore.

Secondo turno
Chi supera con successo il primo turno di colloqui parteciperà a un secondo turno nei nostri uffici di Milano o di Roma. Il secondo turno comprende due colloqui su casi pratici di 40-45 minuti con i partner.

manager

Il processo di selezione di Bain comprende una combinazione di colloqui su casi pratici, volti a misurare la tua esperienza e motivazione, per consentirci di conoscerti meglio. Poiché ogni colloquio su un caso pratico è incentrato sulla discussione di un caso Bain reale, esso ti offre anche la possibilità di capire che cosa significhi lavorare per Bain. Nel colloquio sull'esperienza e la motivazione, l'intervistatore porrà le tradizionali domande sul curriculum e osserverà il comportamento del candidato, porrà domande relative a un breve caso pratico basato sulle esperienze dell’intervistato, per comprendere meglio le sue qualità e il suo interesse per Bain. Ti consigliamo di prepararti per i colloqui sui casi pratici.

I candidati che superano la preselezione potranno partecipare a due turni di colloqui, ognuno composto da due sessioni di 60 minuti.

Primo turno
Nel primo turno di colloqui incontrerai due partner, normalmente nei nostri uffici di Milano o di Roma. Il colloquio potrà iniziare dandoti l’opportunità di parlarci delle tue esperienze e dei tuoi obiettivi futuri.

Il primo turno di interviste sarà incentrato principalmente sulla discussione di casi pratici di Bain. L'intervistatore presenterà in breve un problema aziendale, dopodiché ti chiederà di strutturarlo e di suggerire una soluzione pratica.

Alla fine potrai porre delle domande all'intervistatore.

Secondo turno
Chi supera con successo il primo turno parteciperà a un secondo turno di due colloqui con i partner Bain, sempre nei nostri uffici di Milano o di Roma.

Almeno uno dei colloqui si concentrerà su un caso pratico, in modo analogo ai colloqui del primo turno. Potresti essere invitato anche a sostenere un colloquio per verificare il tuo grado di esperienza e motivazione. Nel colloquio sull'esperienza, l'intervistatore porrà le tradizionali domande sul curriculum e comportamentali, oltre a domande relative a un breve caso pratico basato sulle tue esperienze, per comprendere meglio le tue qualità e il tuo interesse per Bain. Se non sarai invitato a sostenere un colloquio specifico sull'esperienza, i colloqui sui casi pratici comprenderanno anche domande relative alla tua esperienza.