Information Technology

Che cosa facciamo

Bain si avvale di un’esperienza mondiale per quanto attiene a settori e tecnologie per contribuire a risolvere le più complesse sfide dell’IT. Oltre il 40% del nostro lavoro interessa l’attività principale o la principale trasformazione dell’IT.

I nostri esperti utilizzano un’analisi dettata dai dati per diagnosticare problemi esistenti , mitigare rischi potenziali ed individuare le opportunità. Lavoriamo a fianco dei team clienti per applicare tecniche ad hoc comprovate per la risoluzione delle problematiche al fine di creare valore IT. Le nostre aree di competenza sono le seguenti:

  • Diagnostica IT: aiutiamo il cliente ad individuare opportunità di progresso decisivo nell’IT cosicché il cliente possa raggiungere risultati proporzionali all’investimento in IT.
  • Strategia del pieno potenziale IT: Bain aiuta a identificare il futuro stato ottimale di IT che sia efficace ed in linea con le necessità aziendali. Allora sviluppiamo ed implementiamo una strategia di attuazione.
  • Gestione dei costi IT: i nostri esperti aiutano le organizzazioni a ridurre i costi IT e produrre valore nel loro attuale ambiente IT e definire e gestire la transizione verso un ambiente più efficace.
  • Fonte delle capacità IT: aiutiamo il cliente ad assicurarsi che le decisioni su offshoring o outsourcing relativamente a IT siano basate su strategie aziendali ed aiutiamo ad impostare la struttura dell’operazione, una rete di competenze ed i contratti di lavoro per produrre risultati duraturi: minori costi ora e flessibilità per il futuro.
  • Razionalizzazione dell’applicazione: Bain aiuta ad assicurarsi che il portafoglio applicativo del cliente sia economico pur supportando l’innovazione tecnologica. Per attuare questo, consigliamo e supportiamo la prioritizzazione del portfolio, la selezione del pacchetto e la riduzione della complessità.
  • Ottimizzazione dell’infrastruttura: attraverso processi come per esempio il consolidamento dell’hardware, l’efficienza del processo e l’automazione e la distribuzione delle risorse umane, aumentiamo e miglioriamo l’utilizzo dell’infrastruttura, aggiungendo valore sostanziale al patrimonio IT del cliente.
  • Organizzazione IT e disegno di governance: lavoriamo con aziende per disegnare l’organizzazione IT, processi e capacità di scalabilità, performance efficace, azioni decisionali, controllo e gestione.
  • Strategia IT di integrazione M&A: se le aziende intraprendono fusioni, acquisizioni, cessioni e spin-off, i nostri periti aiutano a rendere più efficaci ed efficienti le transizioni IT nel processo d’integrazione.
  • Turnaround del progetto IT: Bain aiuta il cliente a massimizzare i risultati da iniziative IT in grande scala, iniziando a definire i requisiti del sistema per generare valore nell’implementazione del sistema stesso. Sviluppiamo e supportiamo programmi di riposizionamento del progetto IT ed impostiamo progetti IT di successo.

I nostri esperti di Private Equity possono eseguire un’analisi per l’IT delle aziende come parte del processo valutativo, per potenziali operazioni PE e M&A.

Nostro approccio

Solo un piccolo numero di aziende dispone di IT efficace (sistemi IT massimizzano l’uso delle risorse in termini di costo e qualità) è veramente in linea con l’azienda (progetti eseguiti puntualmente e priorità aziendali di supporto). Tali fortunate aziende registrano un indice di crescita annuale composito nel corso di tre anni cioè il 35% più della media. Spendono anche meno: un IT coerente ed efficace può produrre risparmi nei costi di materiale.

Per un IT efficace, le aziende devono snellire la loro struttura IT in tre modi: semplificare i sistemi per ridurre i costi, approvvigionarsi di hardware e servizi IT nel posto migliore (all’interno od esterno della società) e drasticamente aumentare i risultati grazie ad iniziative IT.

IT full potential wheel

L’obiettivo ultimo di una struttura efficace IT dovrebbe essere quello di collegare IT ad obiettivi aziendali per stimolare nuova crescita e permettere alle business unit di servire i clienti differenziandosi dai concorrenti. Le aziende sapranno di essere arrivate quando:

  • La struttura IT capisce le priorità aziendali, ne supporta le necessità ed è munita di risorse umane tali da fronteggiare ogni sfida
  • L’azienda confida nelle capacità IT ed attivamente partecipa e spesso conduce tutti i progetti IT ed investimenti
  • La struttura IT pro-attivamente identifica le opportunità aziendali
  • Le capacità IT sono un elemento intrinseco della strategia aziendale