Bain utilizza i cookie per migliorare la funzionalità e le prestazioni di questo sito. Ulteriori informazioni in merito si trovano nella nostra Informativa sulla Privacy. Continuando a navigare su questo sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Settore

Chimica

L’industria chimica globale sta affrontando turbolenze sia sul fronte dell’offerta, dovute alla crescente scarsità e quindi all’aumento dei costi delle materie prime, sia su quello della domanda, dato che gli specialty chemical e i paesi in via di sviluppo offrono opportunità di crescita. Bain offre una vasta esperienza nell’industria chimica, oltre alla possibilità di portare esperienze da altri settori industriali che hanno sperimentato pressioni e opportunità analoghe.

Tematiche

Che cosa facciamo

Esperti

Scopri di più

Gli esperti di Bain hanno intrapreso progetti in tutti gli ambiti dell’industria chimica, coprendo tutti i principali comparti, in tutte le aree geografiche, comprese le seguenti:

  • Petrolchimica, chimica organica e sostanze intermedie
  • Chimica inorganica
  • Polimeri e plastica
  • Prodotti chimici speciali e ad alta prestazione
  • Agrochimica
  • Chimica fine
  • Biochimica industriale/biomateriali

L’industria chimica continua a registrare turbolenze senza precedenti in termini di mercato e concorrenza. Operatori e materie prime a basso costo stanno modificando i dati economici fondamentali del settore in modo inatteso, obbligando concorrenti affermati a reinventare la loro impronta e i modelli operativi attuali. Il dinamismo dei mercati finali, lo spostamento dei profit pool e una domanda altamente variabile inducono le aziende leader a rivalutare strategie collaudate. Tutto ciò avviene a una velocità che concede ai manager poco tempo per riflettere sulle possibili opzioni.

Le aziende hanno risposto con una serie variegata di strategie difensive e di crescita: alcune hanno tralasciato le tradizionali operazioni a basso margine a favore di nuovi prodotti o mercati, altre aziende hanno perseguito una rigida riduzione dei costi per garantire la redditività a breve termine e altre ancora si sono semplicemente ritirate dal mercato vendendo o dichiarando fallimento. Tuttavia, ci sono state anche aziende che si sono mosse con decisione per favorire la crescita dei ricavi, migliorando il proprio servizio ai clienti migliori, spostando investimenti e asset verso mercati con migliori prospettive di sviluppo futuro e costruendo nuove capacità di go to market.

Questa turbolenza del settore è problematica e tali sforzi non sempre hanno prodotto i risultati sperati. Le aziende che sono riuscite ad avere successo e a incrementare i propri ricavi e profitti si sono focalizzate sullo sviluppo del proprio core business e/o si sono espanse selettivamente in settori contigui.

Risultati

Vuoi continuare la conversazione?

Aiutiamo i leader globali e le loro aziende ad affrontare problemi e a cogliere le opportunità. Sosteniamo cambiamenti e otteniamo risultati duraturi.